Manca solo l’ufficialità. La stagione 2019/2020 di Serie A e B Femminile è arrivata al capolinea. Lo ha anticipato con un tweet il giornalista della Gazzetta dello Sport Nicolò Schira. Impossibile per le società sostenere i costi di attuazione del protocollo sanitario (circa 500 mila euro a club). La proposta verrà messa sul piatto del Consiglio Federale, in programma alle ore 12 di mercoledì 20 maggio. L’appuntamento dovrebbe fornire un orientamento chiaro per il futuro del movimento femminile italiano, nelle ultime settimane spesso relegato ai margini di qualsivoglia discorso sul sistema calcio.

Intanto il Presidente della FIGC Gabriele Gravina ha sospeso fino al 14 giugno prossimo tutte le competizioni sotto l’egida della federazione. La decisione, giunta attraverso il comunicato 195/A, verrà ratificata dallo stesso Consiglio Federale.

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search