29 maggio 2020, ore 14. Un appuntamento da scolpire nella pietra. E che, nell’universo del calcio femminile, è destinato a lasciare il segno. Domani riprenderà la Frauen Bundesliga e questa è una grande notizia per l’intero movimento: sarà infatti Wolsfburg-Colonia a (ri)aprire le danze del massimo campionato tedesco. Nel rispetto di un rigido e dettagliato protocollo sanitario, valido anche per competizioni maschili e gare delle selezioni nazionali. Il 12 maggio scorso proprio la DFB ha deliberato la ripresa del torneo che vede in testa il Wolfsburg (46 punti) davanti al Bayern Monaco (38). La stagione 2019/2020 del pallone tedesco dovrebbe così concludersi il 28 giugno prossimo. Sei le giornate che mancano al termine, più due gare aggiuntive da recuperare.

I 12 club del torneo targato Flyeralarm dovranno attenersi scrupolosamente alle linee guida targate DFB-DFL, sintetizzate in un documento di 50 pagine. I temi? Procedure da seguire negli stadi (pre, durante e post gara), ma anche linee guida per allenamenti, soggiorni in hotel, igiene personale degli atleti (nella vita di tutti i giorni e in quarantena) e produzioni tv. Tra campo di gioco, spalti ed esterni, ogni arena non potrà ospitare più di 328 persone tra atlete, arbitri, raccattapalle, giornalisti, fotografi, addetti alla sanificazione, forza pubblica, etc. Se allo stadio le calciatrici di casa dovranno arrivare con mezzi propri, in campo non sono permesse cerimonie pre gara ed esultanze di gruppo.

 

FRAUEN BUNDESLIGA – IL PROGRAMMA DELLA 17a GIORNATA

Wolsfburg-Colonia (domani, 14:30)

Frankfurt-Sand (domani, 19:15)

Bayern-Hoffenheim (sabato, ore 13)

Freiburg-Potsdam (sabato, ore 13)

Leverkusen-Duisburg (sabato, ore 14)

Essen-Jena (24 giugno, ore 18)

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search