Deprecated: Function create_function() is deprecated in /var/www/clients/client1/web16/web/wp-content/plugins/youtube-channel-gallery/youtube-channel-gallery.php on line 1223

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /var/www/clients/client1/web16/web/wp-content/themes/jupiter/framework/includes/minify/src/Minifier.php on line 227

Deprecated: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in /var/www/clients/client1/web16/web/wp-content/plugins/js_composer_theme/include/classes/core/class-vc-mapper.php on line 111
5:1 ! Le ragazze del Bayern non lasciano possibilità al Jena! - Raffaella Manieri Official Website

La pausa internazionale non ha mandato fuori rotta le donne del Bayern. Sabato pomeriggio hanno registrato un 5:1 – un successo contro FF USV Jena nella Bundesliga femminile.

Dopo la 14° vittoria della 16 ° stagione il Bayern è ora a capo della classifica con 13 punti di vantaggio. Il Francoforte può seguire questo esempio domenica nella partita contro il Wolfsburg.

Con il sole e le condizioni primaverili al Grünwalder stadio il Bayern ha sorpreso con un inizio da sogno.

Dopo i gol di Vivianne Miedema ( secondo e 23° minuto ) e Melanie Behringer ( al 10° ) arriva presto il 3 :0.  Solo dopo il primo gol di Rachel Melhado ( 24°) Jena ha dimostrato di essere il settimo in classifica e le ragazze hanno dimostrato di essere gli avversari pesanti che il Bayern si aspettava. Ma Nicole Rolser ( 58 ° ) e Miedema con il suo terzo gol ( 69° ) hanno conquistato la vittoria a metà del secondo tempo.
“Sono molto felice che abbiamo vinto “, ha dichiarato il tecnico Thomas Wörle dopo il fischio finale . ” Abbiamo giocato molto bene”. Eppure era un gioco stretto , pesante e intenso . Jena si è verificato molto aggressivo e quasi non ci sono stati periodi di riposo nel gioco . ”

3:0 dopo 24 Minuti

Wörle ha dato fiducia all’inizio della fortunata partita prima della pausa internazionale ( 2 : 0 contro il Werder ). Melanie Leupolz era in panchina per una contusione ossea e ha visto già al secondo minuto Miedema segnare

1 : 0  e Lewandowski ripetere l’azione da un angolo lontano.

Per il Bayern non è stato quindi facile, ma ha impegnato gli ospiti sulla difensiva . Dopo un fallo di Melhado e di Däbritz in area di rigore , l’arbitro ha stabilito una punizione. Behringer ha segnato con un rasoterra pulito per 2 : 0 (10°) . Ma non basta: al 23° minuto Miedema segna il 3:0 .

Jena fino a questo momento non è stato offensivo ma ha sfruttato la prima occasione per esserlo . Appena un minuto dopo il terzo colpo del FBC  è arrivato il cartellino giallo per  Melhado dopo un angolo in area di rigore e si riduce il vantaggio per 1 : 3 ( 24° ) .

A partire da questo momento il gioco del Bayern si spostato a centrocampo , lasciando solo due campi lunghi di Gina Lewandowski ( 36 ° ) e Behringer ( 38° )  .

Il 3° gol di Miedema

Dopo la pausa molta lotta  e poche possibilità di azione. Il Bayern ha lottato per alzare il suo gioco . Jena ha mantenuto il carico come un sacco da combattimento e ha dimostrato disciplina dall’ altra parte. Poi l’attaccante FCB Rolser ha segnato 4: 1 !

Jena non ha perso il controllo nemmeno dopo questo gol, ma ha continuato a combattere il Monaco con forza. Questo pomeriggio i bavaresi erano molto pericolosi agli angoli!  Al 65 ° minuto Nora Holstad passa la palla dall’ angolo per Miedema : a Michel scivola la palla dalle mani e l’attaccante FCB ne approfitta da distanza ravvicinata – 5 : 1, poco dopo  l’unica significativa azione offensiva del Jena nel secondo tempo ( 69 ).Nel tempo rimasto il Monaco potrebbe bruciare qualcosa di più ma la partita si è conclusa 5:1!

 

FC BAYERN donne – FF USV JENA 5:1

FC Bayern Frauen Korpela – Abbé, Holstad, Schnaderbeck – Behringer – Maier, Boquete (64. Falknor), Däbritz, Lewandowski – Rolser (78. Iwabuchi), Miedema (74. Beckmann)
sostituzioni Zinsberger – Wenninger, Evans, Leupolz
FF USV Jena Michel – Percival, Melhado, Breitenbach, Sedlackova (61. van den Heiligenberg) – Landeka, Silva – Arnold, Vonkova, Rudelic (71. Weiß) – Hearn
Sostituzioni Fischer, Martin, Krafczyk
Arbitro Mirka Derlin (Bad Schwartau)
spettatori 520
gol 1:0 Miedema (2.), 2:0 Behringer (10., Foulelfmeter), 3:0 Miedema (23.), 3:1 Melhado (24.), 4:1 Rolser (58.), 5:1 Miedema (69.)
Cartellini gialli – / Melhado

 

Recent Posts

Start typing and press Enter to search