Due sole lunghezze dalla vetta. Il Milan esce coi tre punti in tasca dalla insidiosa sfida interna col Sassuolo e rimane in scia della Juventus, vittoriosa a Roma per 0-4. Al di là del risultato, buona la prestazione delle rossonere di Ganz, capaci di dare continuità all’ottima prestazione del “Brianteo” contro le bianconere. Eppure la rete del (definitivo) vantaggio è arrivata “solo” al 60′, quando Zigic di tacco è riuscita a capitalizzare al meglio una sgroppata sulla destra di Bergamaschi. Tante però le occasioni create nel primo tempo dalle padrone di casa, tra cui un palo e una traversa proprio di Bergamaschi, rispettivamente al 34′ e al 42′.

Su un manto appesantito dalla pioggia le emiliane hanno trovato la prima e unica occasione di seconda frazione al 55′, quando Dubcova a tu per tu con Korencova ha tirato di poco a lato. E se al 60′ Zigic ha fatto esplodere di gioia il pubblico di fede milanista, all’85’ Salvatori Rinaldi si è vista annullare la rete del raddoppio per gioco pericoloso.

 

I RISULTATI DELLA 7a GIORNATA

Tavagnacco-Inter 0-2

Orobica-Pink Bari 2-3

Fiorentina-Hellas Verona 4-2

Milan-Sassuolo 1-0

Empoli-Florentia 0-0 (giocata domenica)

Roma-Juventus 0-4 (giocata domenica)

LA CLASSIFICA

Juventus 19

Milan 17

Fiorentina 16

Roma 12

Inter 11

Empoli 10

Florentia 10

Pink Bari 7

Sassuolo 7

Hellas Verona 5

Tavagnacco 2

Orobica 1

 

Recommended Posts
Comments
    pingbacks / trackbacks

    Start typing and press Enter to search